Articoli

24/09/2020 – Sabato (26 settembre), per il Team Beltrami TSA – Marchiol, sarà la volta della gara “di casa”: nel Trevigiano andrà in scena il 27° Memorial Polese Giuseppe, gara Nazionale per Elite e Under 23 con partenza a Cimadolmo e arrivo a Santa Maria del Piave, organizzato dalla NT Cycling, anima veneta della squadra in questo 2020.
La gara si sarebbe dovuta disputare, in origine, il 29 febbraio, ma fu annullata a causa della crescente emergenza covid. Il gruppo organizzatore, nonostante le difficoltà del caso, ha voluto riproporla, con pochissime modifiche (la partenza da Cimaldomo è praticamente l’unica variazione): partenza alle 12.30 e 156 chilometri da percorrere su un tracciato mosso.

La squadra, diretta da Mirco Lorenzetto e Roberto Miodini, schiera al via Filippo Baroncini (reduce dal quinto posto all’internazionale di San Vendemiano e dal sesto all’italiano Under 23), Thomas Pesenti, lo slovacco Matus Stocek, Federico Chiari e i rientranti Nicolò Parisini e Giosuè Crescioli, che hanno dovuto saltare le ultime uscite per alcuni piccoli problemi di salute.

Veniamo da un buon periodo, ricco di piazzamenti importanti – commenta il ds Miodini -, per cui vogliamo proseguire e, se possibile, migliorare il trend. Al Memorial Polese teniamo in particolar modo, visto e considerato il nostro legame con NT Cycling, a cui facciamo i complimenti per la caparbietà con cui hanno voluto riproporre la gara in un periodo tanto complicato. Ce la metteremo tutta per fare al meglio la nostra parte”. 

14/2/2020 – Un nuovo sodalizio, volto a rafforzare un progetto nato l’anno scorso ed incentrato sui giovani, con l’obiettivo di valorizzarne il talento attraverso l’inserimento graduale nel mondo del professionismo. È con queste premesse che il Team Beltrami TSA – Marchiol si è affacciato alla stagione 2020, iniziata la scorsa settimana all’Etoile de Bessèges e in procinto di proseguire domenica con il debutto italiano nel Trofeo Laigueglia. Prima però, questa sera, è andata in scena la presentazione ufficiale del Team, all’Auditorium del Comune di Cimadolmo, in provincia di Treviso. Il vernissage si è tenuto in Veneto proprio per sottolineare la nuova collaborazione fra il gruppo del Team Beltrami TSA e quello di NT Cycling “targato” Marchiol, realtà storica del ciclismo italiano. Una sinergia che apre nuove prospettive per la squadra del team manager Stefano Chiari, diretta da Orlando Maini, Mirco Lorenzetto e Roberto Miodini. 
Durante la serata, condotta da Moreno Martin, sono intervenuti in rappresentanza delle aziende Beltrami TSA e Marchiol rispettivamente Graziano Beltrami e Renato Carrer, dopodiché sono saliti sul palco anche il vicesindaco di Cimadolmo Chiara Lovat, l’ex professionista e attuale ds Franco Pellizotti, il consigliere della Federciclismo Bruno Battistella, il vice presidente del Comitato Regionale Veneto Fci Ivano Corbanese e il presidente del Comitato Provinciale di Treviso Giorgio Dal Bo’.

Il fatto che N.T. Cycling e Marchiol abbiano creduto nel nostro progetto aggiunge esperienza, competenza ed entusiasmo a tutto ciò che facciamo, oltre a riempirci d’orgoglio – le parole del tm Stefano Chiari -. Abbiamo stilato insieme un calendario che vedrà i nostri sedici atleti impegnati tra gare per professionisti e le più importanti per Elite e Under 23, cercando di definire per ognuno di loro il miglior percorso di crescita possibile. In questi primi mesi di lavoro ho visto un gruppo già coeso, che lavora con umiltà ma anche determinazione: ci sono tutti i presupposti affinché il nostro progetto scali un altro gradino”

Siamo felicissimi di aver riportato il brand Marchiol sulle strade trevigiane – commenta Giuseppe Lorenzetto, storico presidente di N.T. Cycling –. L’azienda è sempre stata al nostro fianco in questi anni e siamo convinti che l’abbinamento con il Team Beltrami sia il migliore possibile: c’è un progetto che condividiamo appieno, volto ad interpretare il ciclismo nella maniera migliore, al passo con ciò che da anni avviene nelle realtà estere più evolute dal punto di vista del lavoro con e per i giovani”.  

La squadra 2020 del Team Beltrami TSA – Marchiol è composta da sedici atleti. Cinque i confermati: i romagnoli Filippo Baroncini (classe 2000) e Matteo Domenicali (2000), il pavese Nicolò Parisini (2000), il parmense Thomas Pesenti (1999) e lo slovacco Matus Stocek (1999). Fra gli undici volti nuovi, otto saranno al debutto fra gli Under 23 (tutti quindi nati nel 2001): i vicentini Simone Raccani, Leonardo Dalla Costa e Davide Cattelan, i bresciani Matteo Freddi e Federico Chiari, il bergamasco Luca Cretti, il fiorentino Giosuè Crescioli e il colombiano (campione nazionale e panamericano Juniores l’anno scorso) Miguel Angel Hoyos. Completano la formazione, oltre al già citato Ferri, il vicentino Marco Grendene (2000) e il bolognese Massimo Orlandi (1998).

La serata ha visto anche la presentazione del 27° Memorial Polese Giuseppe, gara Nazionale per Elite e Under che si svolgerà sabato 29 febbraio, con partenza da San Michele e arrivo a Santa Maria di Piave. La gara, organizzata dalla Polese Gomme in collaborazione con la NT Cycling e la Pro Loco di Cimaldolmo, prenderà il via alle 12,30.