Articoli

30/03/2019 – Mentre il Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze è impegnato (fino a domenica) nella Settimana Internazionale Coppi e Bartali, due dei suoi atleti saranno al via domani della Gand – Welegem per Under 23 (prova valida per la Coppa delle Nazioni), in Belgio. Si tratta di Tommaso Fiaschi (classe ’97) e Matus Stocek (’99), convocati rispettivamente dalla nazionale italiana e da quella slovacca.
Una soddisfazione per entrambi, così come per tutta la squadra del team manager Stefano Chiari, che avrà due atleti al via di una delle più belle ed importanti classiche per Under 23.
Oltre all’atleta senese, della Nazionale azzurra faranno parte anche Ferri, Mazzucco, Mozzato, Venchiarutti e Zambelli, i quali saranno diretti da Marino Amadori.

Intanto, come detto, prosegue l’esperienza del Team alla “Coppi e Bartali”: dopo le prime tre giornate, tutti e sette gli atleti in maglia giallogrigiorossa sono ancora in gara, un dato non scontato vista la durezza del percorso e considerato che si tratta della squadra con l’età media più bassa fra quelle in gara, composta interamente da Under 23. Oggi si disputa la penultima tappa, un circuito pianeggiante a Crevalcore, nel Bolognese, mentre domani c’è il gran finale con la Fiorano – Sassuolo. Particolarmente bene si stanno comportando Filippo Baroncini e Thomas Pesenti, rispettivamente classe 2000 e ’99, che nelle due tappe più dure, quella di giovedì con arrivo a Sogliano al Rubicone e quella di ieri che partiva e arrivava a Forlì, sono rimasti a lungo nel gruppo principale, così come il colombiano Sebastian Castano.