Articoli

27/11/2022 – Ancora una vittoria per Federico Ceolin e per il Team Beltrami TSA-Tre Colli nel ciclocross: l’atleta veneziano classe 2000 ha conquistato ieri a San Colombano Certenoli, in provincia di Genova, il Gran Premio Valfontnabuona, gara internazionale di classe 2 Uci.
Una prestazione coi fiocchi per Ceolin, che ha preceduto di 17” Marco Pavan e di 25” Nicolas Samparisi.

“Il giorno prima ho provato il percorso ed era molto viscido – spiega Ceolin -, senza margini d’errore. Pensavo che avrebbe vinto chi sbagliava meno. Poi invece, in gara, anche a causa del vento, è venuta fuori una prova dove contava più la forza, una gara in cui spingere a tutta. Avevo il dubbio di come affrontare gli ostacoli: al primo giro li ho saltati, poi ho accelerato al secondo giro, ho fatto gli ostacoli in bici rischiando un po’, ma guadagnando sui miei avversari. Dopodiché ho spinto e gestito bene il vantaggio. Una gara che mi dà morale e fiducia in vista delle prossime gare in Veneto, alle quali tengo particolarmente: Vittorio Veneto, Faè e Jesolo, tutte vicino a casa mia. Tre grandi appuntamenti con tanti campioni al via. Arrivarci con questa vittoria e i buoni risultati dell’ultimo periodo mi fa essere ottimista”.

Sul campo gara c’era anche il team manager del Team Beltrami TSA-Tre Colli Stefano Chiari, che fa i complimenti a Ceolin: “Federico ha fatto veramente una grande gara, vittoria meritatissima. È in condizione e si vede. Dice che l’allenamento e le gare su strada gli hanno fatto bene anche per il cross, e questo mi fa enormemente piacere: è la piena realizzazione del nostro progetto che prevede integrazione fra strada e fuoristrada”.

Da segnalare anche i buoni piazzamenti di altri due alfieri della formazione emiliana: Fabio Bassignana si è piazzato al nono posto nella gara maschile vinta da Ceolin, mentre Marta Zanga ha chiuso al settimo posto in quella femminile.