Articoli

Palcoscenico continentale per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, che sarà rappresentato ai Campionati Europei assoluti su pista (in programma da domani a domenica al Velodrome National di Saint Quentin En Yvelins, nei pressi di Parigi) da Manuel Cazzaro. Il bolzanino infatti sarà domani, in maglia azzurra, tra i partecipanti della gara stayer, spettacolare prova dietro moto pesanti, che proprio da questa edizione fa il suo ritorno all’interno della rassegna continentale nella cornice del recentissimo e prestigioso impianto francese.

Cazzaro, che da anni coltiva l’attività su pista e in particolare le gare dietro motore (è stato anche vicecampione europeo della gara derny, la prova che si svolge dietro moto leggere), in questa occasione sarà guidato da Christian Dagnoni, il quale piloterà una moto Yamaha 650 con un rullo posto a 110 centimetri dal centro della ruota posteriore. L’atleta bolzanino invece monterà un rapporto di 66 x 16, che la dice lunga sulle elevate velocità che i corridori raggiungono in questo tipo di gara.

La finale della gara è prevista in serata (nel primo pomeriggio si svolgeranno le qualifiche). “Ho poca esperienza in gare stayer su pista corta (250 metri, ndr) – le parole di Cazzaro alla vigilia della gara -, ma cercheremo di difenderci. L’obiettivo è quello di entrare nella finale. Bello che questa gara sia tornata a far parte del programma degli Europei su pista, per quanto mi riguarda è motivo di soddisfazione e orgoglio indossare la maglia Azzurra e rappresentare l’Italia in un contesto del genere e in una prova che attirerà molta curiosità”. Info e programma degli Europei sono disponibili sul sito della Uec: http://uec.ch/en/home-2/item/545-2016-uec-track-elite-european-championships-all-info.html

26/7/2016 – Ci sono anche Manuel Cazzaro e Rino Gasparrini, atleti del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, tra i partecipanti alla 3 Sere Internazionale di Pordenone, gara a coppie su pista che inizia stasera (26 luglio). I due portacolori biancorossoneri correranno insieme e avranno la maglia numero 11. Cazzaro e Gasparrini sono entrambi atleti che hanno sempre praticato la pista, ottenendo anche risultati importanti: Gasparrini, che fin da Esordiente ha collezionato maglie tricolori nelle discipline veloci, ha anche conquistato un argento mondiale tra gli Juniores nel 2009, nel keirin. Cazzaro invece è uno specialista delle prove dietro motori, tanto da fare suo, nel 2011, l’argento europeo nei derny. Per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, al primo anno di vita, è un valore aggiunto il poter proporre una coppia di un certo spessore anche in una manifestazione su pista di questo genere, alla quale partecipano diversi atleti professionisti.