Articoli

22/12/2019  – La divisa da gare 2020 del Team Beltrami TSA – Marchiol resta sostanzialmente invariata nel design rispetto a quella che tanto gradimento aveva riscosso l’anno scorso: maglia e pantaloncini in toni di grigio scuro, con due bande, una rossa e l’altra giallo fluo, che partono dalle maniche e arrivano quasi ad unirsi sul petto. Rispetto all’anno scorso, una linea rossa sconfina nella banda giallo fluo e viceversa.
A differire, ovviamente, sono anche alcuni loghi degli sponsor, in primis con l’inserimento di Marchiol, azienda veneta che è divenuta secondo nome della squadra grazie al sodalizio fra la società del team manager Stefano Chiari e la N.T. Cycling. A realizzare le divise da gare è, anche quest’anno, la MOA Sport, brand che da molti anni veste alcune delle più prestigiose formazioni del ciclismo internazionale.

Abbiamo avuto ben pochi dubbi nel riproporre la divisa che, nel corso dell’ultima stagione, ci ha subito identificato e reso ben riconoscibili – le parole del tm Chiari -. Ci sembrava quindi naturale proseguire con questi colori, anche in una logica di continuità del progetto avviato l’anno scorso, che punta a far crescere i giovani, inserendoli con gradualità nel mondo del ciclismo professionistico”.

18/10/2019 – Sarà ancora MOA Sport a fornire, nel 2020, l’abbigliamento tecnico al Team Beltrami TSA, squadra sbarcata quest’anno nel mondo del professionismo come Continental, categoria confermata anche per la prossima stagione.
Le divise ufficiali realizzate dall’azienda mantovana per l’annata in corso, oltre ad essere state molto apprezzate dagli appassionati per l’aspetto estetico (su progetto grafico di Jonny Mole Design), hanno confermato una volta di più l’alto livello tecnologico dei materiali scelti ed utilizzati da MOA Sport, che ha dotato la formazione tosco-emiliana del modello Atrani (top di gamma della linea Custom), una maglia dai tessuti e trattamenti esclusivi e dalla vestibilità ultra aderente.

Siamo orgogliosi di annunciare la prosecuzione di un rapporto iniziato due anni fa – spiega il team manager Stefano Chiari -, che ci ha permesso, grazie ai marchi Nalini e MOA Sport, di dare ai nostri atleti un abbigliamento tecnico di altissimo livello, prodotto da uno dei marchi più conosciuti del ciclismo mondiale. Nelle prossime settimane andremo a sviluppare il disegno delle nuove divise, ma la certezza che a produrlo sarà MOA Sport è l’aspetto più importante”.

17/01/2019 – Si avvicina l’inizio della stagione agonistica 2019, la prima nel professionismo (come squadra Continental) per il Team Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze, che scatterà ufficialmente con la Vuelta a San Juan, dal 27 gennaio al 3 febbraio.
La gara a tappe argentina, con al via diverse formazione World Tour (e campioni del calibro di Sagan, Quintana e Gaviria), segnerà anche il debutto per la nuovissima divisa ufficiale del Team, nel quale il grigio è il colore predominante, con inserti orizzontali di colore rosso e giallo fluo nella parte superiore.

Un progetto grafico realizzato da Jonny Mole Design (jonnymole.com), agenzia di design e comunicazione che opera da diversi anni nel settore del ciclismo e dello sport in generale. Una firma prestigiosa che in passato ha collaborato con diversi team professionistici. “Curare l’immagine e la comunicazione dei team di ciclismo è da sempre una delle attività che ci appassiona di più; – afferma Jonny Mole, titolare dell’agenzia – il progetto del team Beltrami è giovane ed ambizioso e sarà un piacere, per noi, poter essere parte dei loro futuri successi”.

La produzione invece è stata affidata a MOA Sport, azienda mantovana leader nel settore dell’abbigliamento tecnico da ciclismo: “Siamo orgogliosi di proseguire per il secondo anno la sponsorizzazione di questo Team. – afferma Claudio Mantovani, titolare dell’azienda – La massima cura è stata profusa per la maglia della squadra che verrà consegnata al team nei prossimi giorni per l’inizio della stagione ciclistica. Per la squadra abbiamo utilizzato il modello Atrani, il top di gamma della nostra linea Custom, una maglia dai tessuti e trattamenti esclusivi e dalla vestibilità ultra aderente”.

Entusiasta il team manager Stefano Chiari: “I toni di grigio della nostra livrea ben si sposano con le nostre bici Argon 18 Nitrogen, di colore grigio chiaro e con una fascia rossa che richiama il brand dell’azienda canadese. Anche per questo la maglia ripropone il rosso e vi unisce il giallo, un riferimento al nostro sponsor Hopplà, ma anche un modo per caratterizzare ulteriormente la divisa, che sarà ben identificabile in gruppo e da subito parte della nostra identità. Jonny Mole e MOA Sport sono due assoluti punti di riferimento nei rispettivi settori, il loro supporto è un grande valore aggiunto per noi”.