Articoli

Concluso il 55° Trofeo Laigueglia, Federico Burchio non nasconde la sua soddisfazione per la vittoria di Moreno Moser (che correva, proprio come lui, con la maglia della Nazionale italiana) oltre che per la sua personale prestazione: “Bellissima esperienza, contentissimo della vittoria di Moreno Moser, che ha completato nel migliore dei modi una giornata da ricordare – spiega il piemontese dl Team Beltrami -. La gara è stata dura, ma si sapeva, considerato il percorso. Correre in una Nazionale con tre professionisti è stata un’ottima occasione per imparare qualcosa di nuovo e utile per il mio futuro. Ora sono concentrato e motivato per il debutto del prossimo weekend con la maglia del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli: io e i miei compagni abbiamo una gran voglia di cominciare”