Articoli

18/6/2016 – Grande prestazione di Moreno Giampaolo nella 22^ Parma – La Spezia, 1° Gp Bertinelli che si è disputata oggi con partenza e arrivo a Noceto (Parma): lo scalatore abruzzese del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli è stato il più forte di tutti in salita, scollinando solitario al comando nei due gpm di giornata, ovvero i due passaggi a Case Mezzadri, di cui l’ultimo ad una quindicina di chilometri dal traguardo. Alla fine però, nel tratto conclusivo dopo lo scollinamento, si è formato un gruppetto di sei atleti al comando, Giampaolo ha provato ad evitare lo sprint scattando in compagnia del bolognese Messieri, ma i due sono stati ripresi a settecento metri dal traguardo. In volata purtroppo, non avendo particolari doti di sprinter, l’abruzzese (che correva con la maglia giallorossa di campione regionale Elite) s’è piazzato al sesto posto.

Una giornata che, complessivamente, si può considerare più che soddisfacente, a maggior ragione perché la corsa si è disputata nel Parmense, la provincia che, insieme a quella di Reggio Emilia, ha dato i “natali” alla squadra biancorossonera. “In salita, con Giampaolo, abbiamo dominato – spiega il team manager del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli Stefano Chiari:. Purtroppo il traguardo non era in cima, per cui sapevamo che, in volata, avremmo avuto poche chance. La gara peraltro si è rivelata più dura del previsto, noi c’eravamo e per stavolta va bene così”.

Peccato che la gara non si concludesse in salita – commenta Moreno Giampaolo -, ma sono soddisfatto dalla mia prestazione, anche perché sono reduce da un periodo di allenamento in altura (a Ovindoli, ndr) e non pensavo di poter rientrare alle gare pedalando subito così bene. Allo sprint mi è mancata anche un po’ di fortuna, ma del resto sono tutt’altro che un velocista e con me c’erano corridori più veloci”.

La vittoria è andata a Simone Bernardini (Malmantile), davanti a Nico Colonna e Alfio Locatelli.

Domani in Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli sarà in gara a San Viglio, nel Bresciano. Questo il programma e i convocati:

Domenica 19 giugno 2016, 59° Gp Sportivi San Vigilio – 13° Memorial A. Armanasco, 164 km, partenza ore 11.30

Percorso: Vigilio-Cailina-Villacarcina-Concesio-Brescia-Concesio-S.Vigilio(Km 23,2 Da Ripetere 6 Volte(Km139,2)Indi:S.Vigilio-Cailina-Villacarcina-Sarezzo-Lumezzane(Gpm)-Sarezzo-Villa Carcina-Concesio-S.Vigilio. Km 25,4.

Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Davide Debenedetti, Luca Gamba, Rino Gasparrini, Moreno Giampaolo, Luca Merelli, Kevin Pasini, Giacomo Peretto, Christian Scerbo.

17/6/2016 – Terzo appuntamento stagionale sulle strade di casa per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, squadra nata quest’anno tra le province di Parma e Reggio Emilia, che domani (sabato 18 giugno) sarà impegnata nella 22^ Parma – La Spezia, un’edizione che vede un percorso completamente stravolto rispetto agli anni scorsi, dato che, per problemi organizzativi in Liguria, la gara si svolgeràinteramente in provincia di Parma, con partenza e arrivo tra Medesano e Noceto, in prossimità dell’Azienda Agricola Bertinelli, che ospiterà anche il “quartier tappa” (motivo per cui la gara è anche denominata “1° Gran Premio Bertinelli”). La gara comunque mantiene la sua denominazione originale poiché gli organizzatori (Gs Parmense) auspicano di poterla riproporre nella sua interezza già dall’anno prossimo. La manifestazione di domani prevede due ampi circuiti da ripetere due volte ciascuno: il secondo prevede l’unica vera salita di giornata, quella di Case Mezzadri, che dovrebbe rendere il finale più incerto. Lo scorso anno, nella Parma-La Spezia, Luca Merelli ottenne il terzo posto. Con lui, domani, saranno in tutto dieci i corridori che domani difenderanno i colori biancorossoneri del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, tra cui Davide Debenedetti, Moreno Giampaolo e Christian Scerbo, al rientro dopo un ritiro in altura a Livigno. Al via anche il parmigiano Riccardo Mariani. Domenica poi la formazione diretta da Giancarlo Raimondi (che in settimana è stato confermato alla guida della squadra anche per l’anno prossimo) sarà ancora in gara, in Lombardia, nel 59° Gp Sportivi di San Vigilio, con partenza e arrivo appunto a San Vigilio, nel Bresciano. Anche qui saranno dieci gli atleti biancorossoneri, che partiranno, ovviamente, con l’obiettivo di dare seguito alle buone prestazioni degli ultimi tempi.

Di seguito il programma e i convocati per le gare del weekend:

Sabato 18 giugno 2016, 22^ Parma – La Spezia, 1° Gran Premio Bertinelli, 140 km, partenza ore 12.45

Percorso: Azienda Agricola Bertinelli, Rotatoria Noceto-Medesano, Tangenziale Collechio, Gaiano, Fornovo di Taro, Ramiola, Felegara, Medesano, Loc. Cornaccina, Rotatoria Noceto-Medesano: di 32 km da ripetere 2 volte, indi Rotatoria Noceto-Medesano, Costamezzana, Case Mezzadri GPM, Varano Marchesi, Cella, Loc. Cornaccina, Traguardo presso Bertinelli: di 38 km da ripetere 2 volte.

Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Davide Debenedetti, Luca Gamba, Rino Gasparrini, Moreno Giampaolo, Riccardo Mariani, Luca Merelli, Kevin Pasini, Christian Scerbo.
Domenica 19 giugno 2016, 59° Gp Sportivi San Vigilio – 13° Memorial A. Armanasco, 164 km, partenza ore 11.30

Percorso: Vigilio-Cailina-Villacarcina-Concesio-Brescia-Concesio-S.Vigilio(Km 23,2 Da Ripetere 6 Volte(Km139,2)Indi:S.Vigilio-Cailina-Villacarcina-Sarezzo-Lumezzane(Gpm)-Sarezzo-Villa Carcina-Concesio-S.Vigilio. Km 25,4.

Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Davide Debenedetti, Luca Gamba, Rino Gasparrini, Moreno Giampaolo, Luca Merelli, Kevin Pasini, Giacomo Peretto, Christian Scerbo.