Articoli

24/05/2021 –

Brillante performance di Nicolò De Lisi nella due giorni internazionale su pista al Velodromo di Singen, in Germania, di classe 1 Uci, il livello più alto. L’atleta svizzero del Team Beltrami TSA-Tre Colli ha vinto la prova dell’Eliminazione Under 23, si è piazzato al secondo posto nella Madison U23 (in coppia con il connazionale Damien Fortis) ed ha ottenuto un brillante terzo posto nell’Omnium, stavolta con gli Elite, alle spalle del tedesco Tim Torn Teutenberg e dell’ucraino Roman Gladysh.
Teutenberg, fra l’altro, è stato proprio l’atleta battuto da De Lisi nell’Eliminazione (specialità nella quale il tedesco era stato campione europeo 2019 fra gli Junior), al termine di un avvincente testa a testa.
Ottimi risultati, colti in una gara importante e con un parterre di partecipanti di tutto rispetto: “Sono soddisfatto – le parole di De Lisi -, sentivo che la condizione era in miglioramento e sono riuscito a dimostrarlo. Le gare sono state tutte molto combattute, perché in tanti tenevano a fare risultati che danno punti importanti per il ranking Uci. Felicissimo anche di aver vinto una gara come l’eliminazione, molto complicata, per cui la soddisfazione è doppia. Ora voglio continuare a fare bene e crescere ancora, anche su strada”
De Lisi sarà domani in gara, sempre su pista, al Velodromo di Fiorenzuola d’Arda, in un omniu per Elite e Under 23.

Domenica (21 gennaio) al Velodromo di Montichiari (Brescia) ci sarà il primo “assaggio” di agonismo per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli in questa stagione. Nell’impianto bresciano, dove le gare mancano dallo scorso agosto, saranno al via, per la squadra biancorossonera, Daniele Cazzola, Simone Zanni, Alex Ponti e Simone Buda, guidati dal direttore sportivo Roberto Miodini. Info e programma su www.velodromomontichiari.com