Articoli

6 luglio 2016 – Ieri sera, in occasione del Trofeo Città di Brescia, una delle “notturne” di ciclismo più prestigiose d’Italia per Elite e Under 23, con l’arrivo posto ai piedi del celebre castello della città lombarda, il Team Beltra Tsa – Argon 18 – Tre Colli si è presentato con una nuovissima divisa estiva, il cui utilizzo verrà replicato in una ristretta serie di altre manifestazioni da qui a fine settembre. Al posto della tradizionale livrea nera rossa e bianca, i ragazzi della squadra emiliana indossavano un completo (sempre firmato dall’azienda “Anna Neri”) con maglietta prevalentemente bianca, che ha spalle e fianchi di colore rosso, oltre ad una sottile fascia nera al termine delle maniche. Sulla maglia, oltre ai tre brand che danno il nome alla squadra, campeggiano quelli di “Navigare“, “SH+” e “Zacobi“.

Sostanzialmente invariati invece i pantaloncini, neri con sottile fascia rossa nella parte finale.

A spiegare il motivo di questa estemporanea variazione è il presidente del team, Emanuele Brunazzi: “Siamo nel pieno della nostra prima stagione, che fin qui sta dando frutti più che positivi. Se siamo partiti con il piede giusto lo dobbiamo anche e soprattutto agli sponsor e ai partner tecnici che ci hanno sostenuto fin dai nostri primi passi, o che strada facendo si uniscono a noi e credono nel nostro progetto. Con questa maglia abbiamo inteso dare maggior visibilità a coloro che, solitamente, ne hanno un po’ meno sulla divisa tradizionale, ma che sono comunque fondamentali per il nostro percorso e per la crescita che, gradualmente, intendiamo fare”.