Articoli

Il presidente Emanuele Brunazzi, il team manager Stefano Chiari, tutta la dirigenza, lo staff tecnico e gli atleti del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli si uniscono al dolore dei famigliari per la scomparsa di Tarcisio Persegona, patron dell’azienda Tre Colli e grandissimo appassionato di ciclismo, che sabato avrebbe compiuto 80 anni.

“Ci stringiamo alla famiglia di Tarcisio in un momento così triste – le parole del presidente Brunazzi -. Era un uomo pieno di vita, da sempre dotato di un entusiasmo contagioso e da una gran voglia di fare. Amava il ciclismo e i valori più genuini di questo sport, che da anni si adoperava per promuovere, sia in prima persona che con la sua azienda. È stato fra i primi a credere nel nostro progetto e a sostenerlo incondizionatamente, come del resto faceva con altre realtà giovanili di tutta Italia, perché gli sembrava quasi doveroso e naturale aiutare chi voleva praticare il ciclismo, specialmente i giovani, mentre questo sostegno era tutt’altro che scontato. Una persona speciale, che lascia tanti bei ricordi e insegnamenti a chi lo ha conosciuto e gli ha voluto bene”.

Il Santo Rosario verrà recitato alle 20 di giovedì sera (9 novembre) nella chiesa di Pieve di Cusignano, stesso luogo dove, sabato mattina alle 10, si terranno i funerali.