Articoli

31/3/2017 – Prima gara stagionale in “casa” per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, che domani (sabato 1 aprile) parteciperà alla 68^ edizione della Milano – Busseto, gara Nazionale per Under 23 che ormai da una ventina d’anni parte e arriva a Busseto (in provincia di Parma) pur mantenendo la denominazione originaria. La manifestazione, organizzata dal Pedale Bussetano del presidente Paolo Bossoni, prevede un percorso di 144 chilometri, nel quale sono incluse le salite di Vernasca, Vigoleno (da ripetere tre volte) e Tabiano Castello (due passaggi) prima del tratto di pianura finale, che caratterizza una gara da sempre incerta nel suo epilogo. Il numero di partecipanti per squadra è limitato a sei, che per la squadra emiliana saranno Michele Bertaina, Andrea Cancarini, Davide Debenedetti, Simone Piccolo, Davide Plebani e Manuele Tarozzi. A loro dunque il compito di onorare la maglia biancorossonera sulle strade della provincia alla quale appartengono molti degli sponsor che sostengono il team fin dalla sua nascita.
Il giorno successivo invece sarà la volta di un altro appuntamento in Emilia Romagna, stavolta nei pressi di Faenza, con la 42^ Coppa Caduti di Reda, gara per Elite e Under 23 dal percorso piuttosto esigente (ben sette i gran premi della montagna previsti) e che vedrà la squadra del presidente Brunazzi e del team manager Chiari al via con tredici atleti.

Di seguito il programma e i convocati per le gare del weekend:

Sabato 1 aprile, 68^ Milano – Busseto a Busseto (PR), km 144, partenza ore 13,30.

Percorso: Busseto, trasferimento ad andatura turistica per circa 5 Km. Busseto – Via Ufficiale; Alseno. attraversamento SS N.9 (Via Emilia), Castell’Arquato, Lugagnano Val d’Arda, Vernasca (GPM), Bacedasco Basso indi circuito da ripetersi 2 volte (Vigoleno, Vigoleno Castello GPM, Botteghino, Bacedasco basso); Vigoleno, Case Passeri, Scipione Ponte, Scipione Castello, Salsomaggiore Terme, Tabiano Bagni, indi circuito da ripetersi 2 volte cosi come segue: Loc. Gambarato, Siccomonte, Tabiano Castello, Tabiano Bagni.Una volta ritornati in loc. Gambarato si prosegue per Fidenza , attraversamento SS n. 9, innesto SP N.12, Soragna, e proseguimento per Busseto con circuito cittadino da ripetersi 2 volte. Arrivo in viale Pallavicino a Busseto.

Convocati: Michele Bertaina, Andrea Cancarini, Davide Debenedetti, Simone Piccolo, Davide Plebani, Manuele Tarozzi.

Domenica 2 aprile, 42^ Coppa Caduti di Reda a Reda di Faenza, km 151, partenza ore 13.

Percorso: Reda, Prada, Reda, Faenza, m.te Carla (GPM), Faenza, m.te Carla(GPM), Brisighella, Monticino (GPM), Tebano, m.te Vernelli (GPM), Faenza, Castelraniero (GPM), Errano, S.Ruffillo, Brisighella, m.te Carla (GPM), Faenza, m.te Brullo (GPM), Reda, con rettilineo finale di 900 metri.

Convocati: Michele Bertaina, Andrea Cancarini, Davide Debenedetti, Filippo Fiorelli, Moreno Giampaolo, Giosuè Mattio, Enrico Olivero, Simone Piccolo, Alex Ponti, Christian Scerbo, Davide Plebani, Manuele Tarozzi, Alberto Tocchella.