4/8/2016 – Podio sfiorato per Rino Gasparrini alla notturna di Osio Sotto (Bergamo) che si è corsa ieri sera: Il velocista marchigiano del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli s’è infatti piazzato al quarto posto nella gara vinta in volata dal veronese Riccardo Minali davanti a Imerio Cima e Simone Consonni. “Purtroppo Rino è rimasto un po’ chiuso in volata dalla traiettoria di Consonni – spiega il ds Giancarlo Raimondi -, altrimenti sarebbe certamente salito sul podio”. Per la squadra emiliana del presidente Brunazzi e del team manager Chiari si tratta comunque di un buon risultato che dà morale in vista dei prossimi impegni, su tutti il Gp Città di Felino che si disputerà sabato.

ORDINE D’ARRIVO OSIO SOTTO:

Iscritti: 105, Partiti: 94, Arrivati: 42.

  1. Riccardo Minali (Team Colpack) km 80 in 1h41’49” media 47,144 km/h
  2. Imerio Cima (Viris Maserati Sisal Matchpoint)
  3. Simone Consonni (Team Colpack)
  4. Rino Gasparrini (Beltrami TSA Argon 18 Tre Colli)
  5. Ahmed Amine Galdoune (Delio Gallina Colosio)
  6. Daniele Cazzola (Cipollini Iseo Serrature Rime)
  7. Samuele Oliveto (Equipe Exploit)
  8. Cristian Comaglio (F. Magni – Flanderes Love – Boltiere)
  9. Andrei Voicu (Team Palazzago Amarù)
  10. Giovanni Lonardi (General Store bottoli Zardini)

2/8/2016 – È ancora tempo di notturne per il ciclismo dilettantistico italiano e per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, che domani (mercoledì 3 agosto) sarà in gara a Osio Sotto (Bergamo) nel 6° Gp Industria e Commercio Comune di Osio Sotto, manifestazione che prevede partenza e arrivo nella piazza del Comune di Osio Sotto. Il via verrà dato alle 20,30, mentre il termine della manifestazione è previsto attorno alle 22,15, dopo 80 chilometri da percorrere. Si gareggia su un circuito cittadino di 2 chilometri da ripetere 40 volte, che garantisce spettacolarità soprattutto per il pubblico presente. A difendere i colori della squadra emiliana, diretti da Giancarlo Raimondi, saranno Rino Gasparrini, Luca Merelli, Manuel Cazzaro, Kevin Pasini, Matteo Caliari e Luca Gamba. I sei alfieri biancorossoneri hanno tutte le carte in regola per tornare da Osio Sotto con un bel risultato in tasca.

Doppio impegno domenica (31 luglio) per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, con la squadra che si dividerà in due tra Veneto e Toscana, per partecipare al 26° Memorial Guido Zamperoli a Ponton di Sant’Ambrogio nel Veronese (impegno dunque casalingo per Matteo Caliari) e alla 2^ Coppa Sportivi di Caserana, a Quarrata (frazione Caserana appunto), in provincia di Pistoia. Un doppio impegno che vedrà in Veneto le ruote più veloci della squadra, in una gara non dal percorso piatto, ma che può comunque concludersi in volata, mentre la gara toscana attende soprattutto gli atleti più avvezzi alle salite. A Ponton saranno impegnati anche Rino Gasparrini e Manuel Cazzaro, reduci dalla 3 Sere Internazionale di Pordenone, gara a coppie su pista che hanno chiuso al decimo posto e che potrebbe dar loro benefici al ritorno su strada. Nel prossimo weekend poi la squadra tornerà a correre praticamente in casa, perché sabato 6 sarà la volta del Gp Città di Felino, uno degli appuntamenti più attesi della stagione dagli appassionati di ciclismo dell’Emilia. Prima però c’è questo doppio impegno, nel quale un buon risultato sarebbe il viatico migliore per proiettarsi verso la gara felinese.

Di seguito il programma e i convocati per le gare di domenica:

Domenica 31 luglio, 26° Mem. Guido Zamperoli a Ponton di Sant’Ambrogio (VR), 158 km, partenza ore 13.30.

Percorso: Ponton di S. Ambrogio V.lla – Domegliara – S.Ambrogio V.lla – Gargagnago – Loc. Conca d’Oro (GPM), S.Ambrogio V.lla – Domegliara – Passaggio di Napoleone – Ponton di S. Ambrogio V.lla – Sega di Cavaion – Loc. Pol – Piovezzano (GPM) – Sega di Cavaion – Loc. Fontanelle (GPM) – Loc. Cordevigo – Tacconi – Ronchi – Sega di Cavaion – Ponton di S. Ambrogio V.lla circuito di Km. 28,600 da ripetere 4 volte indi Ponton di S. Ambrogio V.lla – Domegliara – S.Ambrogio V.lla – Gargagnago – Loc. Conca d’Oro (GPM) – S.Ambrogio V.lla – Domegliara – Passaggio di Napoleone – Ponton di S. Ambrogio V.lla – Sega di Cavaion – Loc. Pol – Piovezzano (GPM) – Sega di Cavaion – Loc. Fontanelle (GPM) – Loc. Cordevigo – Tacconi – Ronchi – Sega di Cavaion – Loc. Pol – Piovezzano (GPM) – Sega di Cavaion – Loc. Fontanelle (GPM) – Loc. Cordevigo – Tacconi – Ronchi – Sega di Cavaion – Loc. Pol – Piovezzano (GPM) – Sega di Cavaion – Ponton di S. Ambrogio V.lla ARRIVO

Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Luca Merelli, Rino Gaspattini, Kevin Pasini.

Domenica 31 luglio, 2^ Coppa Sportivi di Caserana a Caserana di Quarrata (PO), 148 km, partenza ore 13

Percorso: Caserana (Partenza Ufficiosa) Quarrata (Partenza Ufficiale), Valenzatico, Barba, Olmi, Caserana, indi Casini, Catena, Quarrata, Valenzatico, Barba, Olmi, Caserana (da ripetere nr. 4 volte), indi Casini, Catena, Seano, Carmignano, La Serra, Comeana, Poggio a Caiano, Poggetto, Casa Rossa, Catena, Casini, Caserana, Casini, Catena, Seano, Carmignano, La Serra, Comeana, Poggio a Caiano, Poggetto, Casa Rossa, Catena, Tizzana, Quarrata, Casini, Caserana, indi Casini, Catena, Tizzana, Quarrata, Casini, Caserana (ARRIVO) da ripetere 2 volte.

Convocati: Davide Debenedetti, Luca Gamba, Riccardo Mariani, Giacomo Peretto, Christian Scerbo.

26/7/2016 – Ci sono anche Manuel Cazzaro e Rino Gasparrini, atleti del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, tra i partecipanti alla 3 Sere Internazionale di Pordenone, gara a coppie su pista che inizia stasera (26 luglio). I due portacolori biancorossoneri correranno insieme e avranno la maglia numero 11. Cazzaro e Gasparrini sono entrambi atleti che hanno sempre praticato la pista, ottenendo anche risultati importanti: Gasparrini, che fin da Esordiente ha collezionato maglie tricolori nelle discipline veloci, ha anche conquistato un argento mondiale tra gli Juniores nel 2009, nel keirin. Cazzaro invece è uno specialista delle prove dietro motori, tanto da fare suo, nel 2011, l’argento europeo nei derny. Per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, al primo anno di vita, è un valore aggiunto il poter proporre una coppia di un certo spessore anche in una manifestazione su pista di questo genere, alla quale partecipano diversi atleti professionisti.

Il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli sarà al via domani (domenica 24 luglio) in quella che, probabilmente, è la più nota tra le gare conarrivo in salita che si corrono in Italia dedicate ai Dilettanti, la 74^ edizione della Bassano – Monte Grappa, gara che si conclude sulla montagna (precisamente in quel di Cima Grappa) resa tristemente celebre dalle vicende della Prima Guerra Mondiale, della quale proprio in questi anni ricorre il centenario. La squadra biancorossonera del presidente Emanuele Brunazzi e del team manager Stefano Chiari sarà al via da Bassano del Grappa con dieci atleti e punterà soprattutto sul suo scalatore più esperto, l’abruzzese Moreno Giampaolo.

Di seguito le informazioni e i convocati:

Domenica 24 luglio 2016, 74^ Bassano-Monte Grappa, Memorial Pasqualino Tellatin e Luigi Zanata, 108 km, partenza ore 10.

Percorso: Bassano del Grappa: piazza Libertà; via Matteotti; via Gamba; ponte degli Alpini; via Angarano; viale Scalabrini; viale Diaz; ponte della Vittoria; viale De Gasperi; (trasferimento Km. 1,500); indi viale De Gasperi; (partenza ufficiale); via del Cristo; via Chini; viale XI Febbraio; via Cereria; via Cà Dolfin; via Colombo; via Capitelvecchio; via Cà Rezzonico; viale Parolini; viale delle Fosse direzione nord (I giro); indi viale delle Fosse direzione sud; via Remondini; discesa Brocchi; viale XI Febbraio; via Cereria; via Cà Dolfin; via Colombo; via Capitelvecchio; via Cà Rezzonico; viale Parolini; viale delle Fosse direzione nord da ripetersi 9 volte; indi viale Venezia; viale Venezia (Comune di Cassola); viale Monte Grappa (Comune di Bassano del Grappa); via Europa; località Cà Cornaro (Comune di Romano d’Ezzelino); via Roma; S.P. 148 Cadorna-Camposolagna; S.P. 148 Cadorna-Ponte San Lorenzo; S.P. Cadorna-Cima Grappa.

Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Davide Debenedetti, Rino Gasparrini, Moreno Giampaolo, Riccardo Mariani, Luca Merelli, Kevin Pasini, Giacomo Peretto, Christian Scerbo.

15/7/2016 – La “Freccia Dei Vini” domenica spegne 45 candeline: un compleanno importante al quale prenderà parte anche il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, che in questa prima stagione di vita ha partecipato a quasi tutte le classiche più importanti per Elite e Under 23 che si sono disputate in Italia. La formazione biancorossonera, diretta da Giancarlo Raimondi, gareggerà con dieci atleti nella classica pavese dedicata anche alla memoria di Luigi Raffaele.
la gara prenderà il via da Vigevano alle 12.30 e si concluderà a Mornico Losana dopo 162 chilometri prevalentemente in linea e piuttosto impegnativi. Non a caso, tradizionalmente, questa gara vede protagonisti corridori adatti ai percorsi duri, con arrivi solitari o di gruppetti ristretti.

Di seguito il programma e i convocati:

Domenica 17 luglio 2016, 45^ Freccia dei Vini, da Vigevano a Mornico Losana (Pavia), 162 km, partenza ore 12.30

Percorso: Vigevano circuito iniziale Nr. 3 Giri (G.P. Calzature) Borgo S.Siro Centro, Garlasco Circ. Gropello Cairoli Circ. S.Martino Sic. Ponte Sul Po’ Bressana Bottarone Casteggio Rotonda Sx. Fumo, Corvino S.Q., Oliva Gessi, Losana, Torricella Verzate, Mornico Losana, Pietra De Giorgi, Discesa Garivalda, Vallesuropasso Via Marinoni, Broni Circ. Stradella Panoramica, Bivio Ca’ Bianca, Roncole Montescano, Santa Maria Di/Versa, Muro Donelasco, Rovescala, Bivio Braccio, Costa Montefedele, Montu’ Beccaria, Bivio Beria, Canneto P. Castana, Sannazzaro Dx, Valle Scuropasso Bivio Bosco, Salita Fitti, Boffalora, Mornico Losanna, Inizio 3 Giri Finale Mornico Losana, Torricelle Verzate, Losana, Mornico (Arrivo).

Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Davide Debenedetti, Luca Gamba, Rino Gasparrini, Moreno Giampaolo, Riccardo Mariani, Kevin Pasini, Giacomo Peretto, Christian Scerbo.

8/7/2016 – Ancora una classica, ancora una gara dal percorso impegnativo sulla strada del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, in un’estate dove le prove per ruote veloci sono ridotte al minimo e dove a recitare il ruolo di protagonisti sono soprattutto gli scalatori. Domenica la squadra del presidente Emanuele Brunazzi e del team manager Stefano Chiari sarà in gara in Veneto, alla 31^ edizione del Giro del Medio Brenta, con partenza a Villa del Conte (Padova) e arrivo a Gallio, in provincia di Vicenza, a poco più di mille metri di quota. Una prova nella quale sono dunque attese risposte positive dagli atleti che, nel team biancorossonero, hanno dimostrato di poter dire la loro in salita, su tutti Moreno Giampaolo.

Per il Giro del Medio Brenta sono otto i convocati dal ds Giancarlo Raimondi: in pratica mancheranno solo Rino Gasparrini, Manuel Cazzaro e Luca Merelli. Dopo il debutto della speciale divisa estiva martedì sera al Trofeo Città di Brescia (maglia prevalentemente bianca con spalle e fianchi rossi, che verrà utilizzata solo in alcune selezionate occasioni), la squadra tornerà in gara domenica con il tradizionale completo nero, rosso e bianco.

Il programma e i convocati della gara di domenica:

Domenica 10 luglio, 31° Giro del Medio Brenta da Villa del Conte (PD) a Gallio (VI), 177,3 km, partenza ore 12.45

Percorso: partenza da Villa Del Conte, Marsango, Curtarolo, San Giorgio In Bosco, Villa Del Conte (3 Giri) – Cittadella – Rosa’ – Bassano Del Grappa – Fontanelle – Conco – Stoccareddo – Gallio, Turcio, Sasso, Stoccareddo, Contrada Campanella, Contrada Sambugari, Valderonchi (2 Giri) con arrivo a Gallio Centro In Via IV Novembre

Convocati: Matteo Caliari, Davide Debenedetti, Luca Gamba, Moreno Giampaolo, Riccardo Mariani, Kevin Pasini, Giacomo Peretto, Christian Scerbo.

6 luglio 2016 – Ieri sera, in occasione del Trofeo Città di Brescia, una delle “notturne” di ciclismo più prestigiose d’Italia per Elite e Under 23, con l’arrivo posto ai piedi del celebre castello della città lombarda, il Team Beltra Tsa – Argon 18 – Tre Colli si è presentato con una nuovissima divisa estiva, il cui utilizzo verrà replicato in una ristretta serie di altre manifestazioni da qui a fine settembre. Al posto della tradizionale livrea nera rossa e bianca, i ragazzi della squadra emiliana indossavano un completo (sempre firmato dall’azienda “Anna Neri”) con maglietta prevalentemente bianca, che ha spalle e fianchi di colore rosso, oltre ad una sottile fascia nera al termine delle maniche. Sulla maglia, oltre ai tre brand che danno il nome alla squadra, campeggiano quelli di “Navigare“, “SH+” e “Zacobi“.

Sostanzialmente invariati invece i pantaloncini, neri con sottile fascia rossa nella parte finale.

A spiegare il motivo di questa estemporanea variazione è il presidente del team, Emanuele Brunazzi: “Siamo nel pieno della nostra prima stagione, che fin qui sta dando frutti più che positivi. Se siamo partiti con il piede giusto lo dobbiamo anche e soprattutto agli sponsor e ai partner tecnici che ci hanno sostenuto fin dai nostri primi passi, o che strada facendo si uniscono a noi e credono nel nostro progetto. Con questa maglia abbiamo inteso dare maggior visibilità a coloro che, solitamente, ne hanno un po’ meno sulla divisa tradizionale, ma che sono comunque fondamentali per il nostro percorso e per la crescita che, gradualmente, intendiamo fare”.

30 giugno 2016 – Sono giorni densi di impegni quelli che attendono il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli tra oggi e martedì: stasera (giovedì 30 giugno) la squadra biancorossonera sarà impegnata nel 33° Trofeo Rancilio di Parabiago (Milano), che torna nella sua vecchia collocazione serale, con partenza alle 19,30. Sabato poi una parte del team prenderà parte al primo Campionato Italiano della Cronosquadre, cui ogni formazione partecipa con quattro atleti, che si svolgerà a Sacile, in Friuli Venezia Giulia. Per il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli parteciperanno Manuel Cazzaro, Matteo Caliari, Luca Merelli e Kevin Pasini, su un percorso che misura 46,4 km. Nella stessa giornata poi, Christian Scerbo e Moreno Giampaolo saranno sempre impegnati in una prova contro il tempo, una cronoscalata individuale, la 33^ Cronoscalata Gardone Val Trompia – Prati Di Caregno, in provincia di Brescia. Domenica si torna alle gare su strada, in quel di Castello Brianza, con il 12° Memorial Angelo Fumagalli, mentre martedì la squadra del presidente Emanuele Brunazzi e del team manager Stefano Chiari correrà un’altra “notturna”, il prestigioso Trofeo Città di Brescia, con il suggestivo arrivo sulla salita del castello che domina la città.

Il programma delle gare e i convocati del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli:

Giovedì 30 giugno, 33° Trofeo Antonietto Rancilio a Parabiago (Milano), 112 km, partenza ore 19.30
Percorso
: P.za Maggiolini; via S.Michele; via G.Piermarini; via Thaon de Revel; via U.Foscolo; v.le Legnano; via Resegone; via C.Cavour; via P.Amedeo; v.le Unione; v.le Marconi; via S.Ambrogio; P.zza Maggiolini. Circuito di 4,3Km da percorrere per 26 giri per un totale di 112km.
Convocati: Manuel Cazzaro, Luca Gamba, Rino Gasparrini, Luca Merelli, Kevin Pasini, Giacomo Peretto.

Sabato 2 luglio, Campionato italiano cronometro a squadre a Sacile (PN), 46,4 km, orario di partenza in base alle categorie precedenti (inizio manifestazione ore 9).
Percorso
: circuito di 23,2 chilometri da ripetere due volte per gli Under 23, interamente pianeggiante.
Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Kevin Pasini, Luca Merelli.

Sabato 2 luglio, 33^ Cronoscalata Gardone Val Trompia – Prati Di Caregno (Brescia), 9,4 km, partenze dalle 14.
Percorso: Per Km. 1,400 Pianeggianti si passa per i comuni Di Gardone Val Trompia- Inzino – Padile – Magno – Polver – Prati Di Caregno per un totale di km. 9,400 con un dislivello di 600 mt. circa partendo dai 300 mt. slm ai 1000 mt. Slm
Convocati: Moreno Giampaolo, Christian Scerbo.

Domenica 3 luglio, 12° Memorial Angelo Fumagalli a Castello Brianza (LC), 142 km, partenza ore 13.
Percorso
: Circuito: Castello di B.za, Rovagnate, Perego, Sirtori , Perego, Rovagnate, Castello di B.za, Dolzago, Garbagnate M.ro, Sirone , Dolzago, Castello di B.za da ripetersi 4 volte. Giro Finale: Castello di B.za, Rovagnate, Perego, Sirtori, Perego, Rovagnate, Castello di B.za, Colle Brianza, Santa Mari Hoè, Rovagnate, Castello Brianza.
Convocati: Davide Debenedetti, Luca Gamba, Moreno Giampaolo, Riccardo Mariani, Giacomo Peretto, Christian Scerbo.

Martedì 5 luglio, Trofeo Citta’ Di Brescia – Memorial Rino Fiori ed Emilio Volpi a Brescia, 121 km, partenza ore 20,15.
Percorso
: Circuito cittadino in Brescia che interessa le seguente vie: Brescia (via del Castello) – Piazza Arnaldo – Via Spalti San Marco – viale Vittorio Emanuele – via dei Mille – via Calatafimi – via Lupi di Toscana – via Brigata Meccanizzata Brescia – via Porta Pile – via del Castello (circuito di km. 5,8 da ripetere 21 volte).
Convocati
: Matteo Caliari, Davide Debenedetti, Luca Gamba, Rino Gasparrini, Luca Merelli, Moreno Giampaolo, Kevin Pasini, Christian Scerbo.

24/6/2016 – È ormai alle porte uno dei principali appuntamenti stagionali per i Dilettanti, sia Under 23 che Elite: domani e domenica si corrono i campionati italiani su strada a Comonte di Seriate, nel Bergamasco. Domani (sabato 25 giugno) toccherà agli Under 23, mentre domenica sarà la volta degli Elite, e ovviamente il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli, squadra nata quest’anno e che già si è messa in luce con vittorie e piazzamenti, non mancherà all’appuntamento. Per entrambe le categorie il percorso misura 173 chilometri, frutto di un circuito di 19,3 chilometri con la salita di Colle dei Pasta da ripetere nove volte, che renderà dure le due sfide. Per la squadra emiliana, diretta da Giancarlo Raimondi, parteciperanno sei Under 23 il sabato e tre Elite il giorno seguente.
Il campionato italiano è sempre un momento emozionante per ogni squadra, un evento per il quale si respira il clima della grande attesa, ed è ovviamente così anche per noi – spiega Emanuele Brunazzi, presidente del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli -. Saranno due giorni intensi, nei quali confidiamo di essere protagonisti così come lo siamo stati nelle gare dure di quest’ultimo periodo. I ragazzi si stanno avvicinando a questo weekend con lo spirito giusto, vogliosi di fare bene pur senza avere addosso particolari pressioni”.

Il Programma e i convocati del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli:

SABATO 25 GIUGNO 2016 – Campionato Italiano Under 23 Strada
Accrediti: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 Comonte Di Seriate (Bg)
Ritrovo: alle ore 11.00 – Comonte Di Seriate (Bg) via Dolomiti.
Foglio di firma e presentazione squadre: dalle ore 11.30 alle ore 12.15
Partenza: alle ore 12.30 da Comonte Di Seriate (Bg) via Dolomiti
Arrivo: Comonte Di Seriate – via Dolomiti per le ore 16.45.
Premiazioni: Comonte Di Seriate – via Gandhi (a sinistra dell’arrivo)

I convocati: Matteo Caliari, Davide Debenedetti, Luca Gamba, Riccardo Mariani, Luca Merelli, Christian Scerbo.

DOMENICA 26 GIUGNO 2016 – Campionato Italiano Elite Strada
Accrediti: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 Comonte Di Seriate (Bg)
Ritrovo: alle ore 11.00 – Comonte Di Seriate (Bg) via Dolomiti.
Foglio di firma e presentazione squadre: dalle ore 11.30 alle ore 12.15
Partenza: alle ore 12.30 da Comonte Di Seriate (Bg) via Dolomiti
Arrivo: Comonte Di Seriate – via Dolomiti per le ore 16.45.
Premiazioni: Comonte Di Seriate – via Gandhi (a sinistra dell’arrivo)

I convocati: Manuel Cazzaro, Rino Gasparrini, Moreno Giampaolo

È possibile visionare tutti i dettagli dell’evento e del percorso al seguente indirizzo: www.teamcolpack.it/campionato-italiano-comonte-seriate