Il Giro dei giovani prenderà il via da Aosta domenica con una crono, mentre si chiuderà il 16 in Romagna, con la Cesena-Forlimpopoli. Alla gara prenderà appunto parte anche la Nazionale italiana Under 23.

“Indossare la maglia Azzurra è un grande orgoglio – le parole di Rossi -, per giunta in una gara importante come il Giro d’Italia. Non posso che ringraziare il ct Amadori per la fiducia nei miei confronti: sto attraversando un buon periodo di forma, ultimamente sono sempre nel vivo della corsa per giocarmi qualcosa di importante. Al Giro darò il massimo mettendomi a disposizione del commissario tecnico, poi vedremo quel che arriverà”.