10/6/2016 – Dalle quattro alle due ruote, dal rombo dei motori di Formula 1 alla velocità frutto della potenza fisica dei migliori talenti del ciclismo italiano: sarà l’Autodromo Nazionale di Monza ad ospitare, domani, la gara ciclistica per Elite e Under 23 denominata 84° Medaglia d’oro Città Di Monza – 39° Tr. Angelo Schiatti, alla quale prenderà parte anche il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli(partenza alle 9.30 e arrivo previsto attorno alle 12.30). Domenica invece, sempre in mattinata, la squadra biancorossonera diretta daGiancarlo Raimondi sarà impegnata sempre in Lombardia, a Gessate (Milano), nel 32° Trofeo Fumagalli Stefano, anche questo per Elite e Under 23. La buona notizia, in casa Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli è il rientro di Giacomo Peretto, ad appena due settimane dalla caduta che, durante il Trofeo Matteotti, gli aveva procurato la frattura (composta) della testa dell’omero della spalla destra. Un recupero-lampo che permetterà all’atleta milanese classe ’96 di rientrare già in gruppo. Con lui saranno dunque otto gli atleti biancorossoneri impegnati sia domani che domenica, mancheranno solo gli scalatori Giampaolo, Scerbo e Debendetti, che stanno svolgendo un ritiro a Livigno.

Il programma e i convocati per le gare del weekend:

Sabato 11 giugno 2016, 84° Medaglia d’oro Città Di Monza – 39° Tr. Angelo Schiatti all’Autodromo di Monza, 144 km, partenza ore 9,30.
Percorso: circuito dell’Autodromo da percorrere 25 volte, per un totale di 144,8 km. Traguardi volanti ogni cinque giri.
Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Luca Gamba, Rino Gasparrini, Riccardo Mariani, Luca Merelli, Kevin Pasini, Giacomo Peretto.

Domenica 12 giugno 2016, 32° Trofeo Fumagalli Stefano a Gessate (MI), 150 km, partenza ore 9.

Percorso: Gessate-Cambiago-Masate-Basiano-Trezzano Rosa-Basiano-Masate-Gessate.

Convocati: Matteo Caliari, Manuel Cazzaro, Luca Gamba, Rino Gasparrini, Riccardo Mariani, Luca Merelli, Kevin Pasini, Giacomo Peretto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.