8/7/2018 – Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli protagonista ad Ornago, in Brianza, nella 50^ Medaglia d’Oro Nino Ronco per Under 23, gara in circuito che si è disputata stamattina sulla distanza complessiva di 140 chilometri. Per la squadra biancorossonera, Federico Burchio ha chiuso al quarto posto e Manuele Tarozzi al sesto. Se la gara poteva essere sulla carta appannaggio dei velocisti, così non è stato dal momento che si è sganciata una fuga di 17 corridori che, pur con ulteriori frazionamenti, è arrivata al traguardo. Nel finale però, Burchio è rimasto solitario nel quartetto di testa con tre atleti della Delio Gallina: dopo aver tentato di ricucire i loro tentativi di evasione, si è dovuto accontentare della quarta piazza (vittoria di Cecchini in solitaria, davanti a Zandri e poi a Di Felice, che nello sprint per il terzo posto a preceduto Burchio).

“Peccato non essere riusciti a salire sul podio – commenta il ds Roberto Miodini -, ma non era semplice una volta rimasti da soli, con Burchio, contro tre della stessa formazione. Direi che comunque abbiamo fatto il nostro dovere: certo, con un uomo in più nella fuga probabilmente avremmo potuto gestire meglio la situazione, ma con i “se” e i “ma” è sempre tutto più semplice rispetto alla realtà dei fatti. Portiamo a casa questi due piazzamenti, che danno morale a tutto il gruppo, e guardiamo ai prossimi obiettivi”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.