Ancora un piazzamento tra i primi dieci per Rino Gasparrini e il Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli: quest’oggi a Pregnana Milanese, nel 13° Trofeo Larghi, il velocista classe 1992 di San Benedetto del Tronto ha chiuso in nona posizione nello sprint finale che ha deciso la corsa, vinta da Filippo Calderaro della Zalf. La gara prevedeva un circuito pianeggiante di 11,4 chilometri da ripetere 13 volte, un tracciato che ha lasciato pochissimo spazio ai tentativi di fuga: gli atleti biancorossoneri sono stati comunque sempre presenti quando si è sganciato qualche gruppetto, che però non ha mai guadagnato più di una trentina di secondi.
In volata poi, Gasparrini è stato anche ostacolato è non è riuscito ad esprimersi al cento per cento, dando comunque continuità al piazzamento (un quarto posto) ottenuto lo scorsa settimana al Trofeo Città di Castelfidardo.
Ieri invece la squadra era stata impegnata a Botticino, nel Bresciano, in una gara con arrivo in cima ad uno strappo: alla fine Alberto Tocchella si è piazzato quindicesimo e Davide Debenedetti diciassettesimo, ma nel corso della gara il team diretto da Roberto Miodini si era sempre ben comportato, rispondendo puntualmente presente alle varie evoluzioni della corsa, non riuscendo tuttavia a trovare il piazzamento nei dieci.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.