Cremona, 7/5/2017 – Altro piazzamento in top ten per Rino Gasparrini, stavolta in una gara internazionale: al 51° Circuito del Porto – Trofeo Arvedi, il velocista marchigiano del Team Beltrami Tsa – Argon 18 – Tre Colli si è classificato all’ottavo posto nello sprint a ranghi compatti che su viale Po ha concluso dopo 180 chilometri la tradizionale gara di Cremona, vinta da Imerio Cima davanti a Lonardi e Bresciani.
La squadra biancorossonera del presidente Emanuele Brunazzi e del team manager Stefano Chiari anche stavolta ha interpretato la gara riuscendo ad essere sempre presente nelle fasi cruciali, con Filippo Fiorelli e Christian Scerbo che facevano parte della principale fuga di giornata, un gruppo di 16 atleti poi diventati 22, ripresi a poco più di trenta chilometri dal traguardo.
In volata poi, Gasparrini è rimasto ostacolato e non ha potuto esprimere appieno le sue potenzialità, dovendosi accontentare di un ottavo posto comunque di spessore, trattandosi di una manifestazione internazionale (che vedeva al via, tra le altre, le nazionali di Australi e Gran Bretagna).

Con un po’ più di fortuna in volata, Rino avrebbe ottenuto certamente un risultato migliore – afferma il ds Roberto Miodini -, ma un piazzamento nei dieci in una gara di questo spessore è comunque un risultato che portiamo a casa volentieri. Anche oggi sono soddisfatto di come abbiamo corso: eravamo presenti con due uomini nella fuga, dopodiché, una volta ripresi, abbiamo pensato alla volata. Siamo sempre protagonisti, i ragazzi corrono bene e vedo che la condizione sta crescendo, con alcuni ragazzi sempre più brillanti. La strada è quella giusta per ottenere presto qualcosa di importante”.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.